Home » Blog » Servizi Cloud

Endpoint protection, cos’è e come implementarla in azienda

Lo sviluppo di nuove tecnologie e di nuovi ambienti IT cloud based ha comportato un incremento dei possibili punti di attacco e delle minacce informatiche (che diventano ogni giorno sempre più sofisticate) da parte di cybercriminali.

Inoltre l’utilizzo combinato di laptop sia come strumento di lavoro sia come strumento personale ha complicato il lavoro dei responsabili IT che sempre più spesso devono intervenire per rimuovere malware e infezioni dagli endpoint prima che possano propagarsi all’interno dell’organizzazione.  

Ma per quale motivo c’è questa crescente attenzione verso gli endpoint?

Il motivo è molto semplice… con l’avvento dell’informatica 2.0 gli endpoint hanno assunto un ruolo vitale all’interno della nostra quotidianità (lavorativa e personale) diventando veri e propri scrigni dove custodiamo le informazioni più preziose (dalle password ai dati personali e sensibili ai dati bancari )  e spesso gli utenti che li utilizzano non dispongono di tutte le conoscenze necessarie per individuare una minaccia prima che questa infetti l’endpoint.

I cybercriminali che riescono quindi ad avere accesso a questi strumenti possono innanzitutto rubare informazioni (chiedendo riscatti per restituirle oppure vendendole nel dark web) e in secondo luogo sfruttare l’endpoint come Cavallo di Troia per creare danni ancora più gravi a tutta l’organizzazione sempre con lo scopo di estorcere denaro.

In questo scenario sempre più dinamico le soluzioni di Endpoint Protection (conosciute anche come Endpoint Security) rappresentano uno strumento efficace per garantire standard di sicurezza in grado di proteggere gli endpoint dalle minacce di nuova generazione.

Il fatto che l’Endpoint Protection sia un trend estremamente importante è confermato dai numeri: per esempio, nel 2016 Cybersecurity Ventures (via: CyberCrime Magazine) stimò che nel 2021 i danni derivanti da attività di Cybercrime sarebbero stati quantificabili in 6.000 miliardi di dollari/anno, un dato che ancora oggi viene ribadito e considerato attendibile.

Per inquadrare meglio la dimensione del problema possiamo aggiungere che secondo Fortune Business Insights il mercato della Cyber Security raggiungerà 290 miliardi di dollari entro il 2026.

A livello pratico non si deve commettere l’errore di confondere le soluzioni di Endpoint Protection con i semplici Antivirus che tutti conosciamo e che utilizziamo sia a livello aziendale sia a livello privato. Pur riscontrando elementi comuni tra le due soluzioni, i prodotti di Endpoint Protection sono dei prodotti più organici che permettono di implementare una strategia di protezione centralizzata e di applicarla a tutti i livelli del network aziendale.

Possiamo quindi individuare 5 aspetti chiave caratterizzanti le soluzioni di Endpoint Protection:

•             Protezione da diversi tipi di minacce

Un’efficace soluzione di Endpoint Protection oltre a proteggere dalla minacce conosciute, deve proteggere anche da quelle sconosciute e che rientrano nella categoria Zero Day

•             Difese next-gen continuamente aggiornate

Soluzioni di Endpoint Protection di valore combinano aspetti di difesa tradizionali (ad esempio anti-malware) con tecnologie next-gen come l’impiego del Machine Learning per la prevenzione delle minacce zero-day

•             Scarso impatto su prestazioni e produttività

Le migliori soluzioni di Endpoint Protection non sono semplicemente efficaci nei confronti di tutti i meccanismi di attacco (anche i più sofisticati), ma sono leggere, agili, performanti e non influiscono sulla produttività dell’utente

•             Semplicità d’uso e automazione

L’implementazione di prodotti di Endpoint Security e la relativa gestione della consolle deve essere rapida e semplice, riducendo al minimo le attività manuali

•             Affidabilità e proattività del vendor

Non è una funzionalità, ma è un punto cruciale in fase di scelta del prodotto. Affidarsi a un vendor solido, capace di aggiornare costantemente il software, mantenendo sempre un approccio proattivo nei confronti di nuovi trend, minacce, tipologie di attacco e rischi di diverso genere è un plus non di poco conto.

Clicca qui per conoscere le soluzioni di Endpoint Protection da noi proposte

Contatti

EMPSOL SRL
Via Solferino, 7
20121 – Milano

+39 02 80501130

INIZIA LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Empsol fornisce valutazioni alle aziende che intendano comprendere come affrontare le trasformazioni digitali con le nuove tecnologie, per sfruttare il valore dei dati e per avvicinare i sistemi informativi alla realtà quotidiana.

Lavora con noi

Empsol ricerca costantemente nuove figure professionali per arricchire i propri organici.

Share This